Carmen Consoli: Showcase @ Feltrinelli Catania

img_1472

Nonostante i primi ascolti dell’ultima fatica di Carmen Consoli, L’abitudine di tornare, mi avessero lasciato piuttosto tiepido, come per altro non era mai accaduto, decido comunque di assistere alla presentazione del disco in anteprima presso La Feltrinelli a Catania giovedì 29 gennaio.
Performance decisa solo last minute, probabilmente per sopperire all’aridità di quel terribile evento chiamato “firmacopie”, in cui l’artista è appunto ridotto a misera macchina sforna-autografi, ma riservati solo ed esclusivamente alle copie preventivamente acquistate presso la stessa Feltrinelli.
Lo show case è previsto per le 19,00 e la Consoli non si fa attendere. Al suo arrivo lo scenario è quello di una libreria gremita di fan assiepati in ogni dove, che accolgono la cantautrice con genuino entusiasmo.
Sono passati cinque anni dalle ultime esibizioni della Cantantessa in pubblico, una pausa necessaria per portare avanti una gravidanza e dedicarsi al ruolo di mamma a tempo pieno. Cinque anni che restituiscono l’immagine di una donna matura, serena, in pieno stato di grazia. Ma a colpire soprattutto è quel misto di timidezza, radiosa dolcezza e semplicità con cui la cantautrice catanese si dona al proprio pubblico senza riserve. Le prime note a risuonare sono quelle di Ottobre, ballata agrodolce sulle gesta di una fuga d’amore, ed è subito chiaro che l’incanto è ancora tutto lì, che la Cantantessa è rimasta quella di sempre e continua ad emozionare con la vivida forza del suo canto così poco convenzionale. Seguono Sintonia imperfetta, col suo incedere scanzonato e fischiettabile ma denso di riflessioni tutt’altro che solari su un amore distrutto da un’inerte quotidianità, e La signora del quinto piano, dove il tema è quello del femminicidio e la Consoli ci tiene a spendere qualche parola per presentarlo con la dovuta attenzione. Il disco è appena uscito ma sono già in tanti ad intonare ogni canzone, parola per parola, segno di un chiaro e indiscusso apprezzamento da parte del pubblico. Concludono l’attuale singolo L’abitudine di ritornare e un evergreen come In bianco e nero che non guasta mai. Appena cinque brani suonati voce e chitarra ma sufficienti a regalare una performance intima e ispirata come non mai.
La Cantantessa è tornata e si sente.

Live Report – Foto: Marco Salanitri

Video: Lucia Montesano

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...