Release me – I 3 dischi del mese – Novembre

iacampo
Ogni mese 3 dischi imperdibili scelti da Luca Impellizzeri per L’Eretico su Marte.

COVER_FLORESIacampoFlores (Urtovox/The Prisoner Records)

I cantautori italiani che hanno il dono della parola e la trasformano in musica, al giorno d’oggi, sono un’autentica rarità. La label toscana Urtovox ha la fortuna di averne in roster addirittura un paio. Uno è Basile, l’altro è Iacampo. Flores è un disco dalle atmosfere suadenti, contaminato di bossanova come di jazz, che incede solenne e potente. Il cantastorie di Mestre è vicino ad un funereo De Andrè come all’oscurità sorniona della Banda Osiris e al folk di Fink, mentre è lontano anni luce dai cosiddetti cantautori dai nomi strampalati che vanno adesso per la maggiore. Ascoltare un disco del genere può rendere importanti le ore, i giorni, e anche i mesi. Prezioso.

aishaAisha DeviOf Matter And Spirit (Houndstooth)

Of Matter And Spirit è un disco electro dal piglio talmente violento da sembrare un’arma puntata alla gola dell’ascoltatore (il suono di una pseudospada sguainata è uno dei leitmotiv sonori del disco, alla maniera delle vecchie sirene dei Public Enemy). Memore della lezione di Aphex Twin e FKA Twigs, così come della truce ripetitività in loop dei Death Grips, la nostra svizzero/nepalese confeziona un album ossessivo che fa pensare a spazi mentali di kubrickiana memoria. Ideale per fare un giro cinematografico all’Overlook Hotel in balìa degli squilibri psicotici di Jack Torrance/Nicholson. Cruento.

Wolf_Alice_-_My_Love_Is_CoolWolf AliceMy Love Is Cool (Dirty Hit/RCA)

Se cercate la sperimentazione e vi aspettate un disco che vi sorprenda, My Love Is Cool vi lascerà con l’amaro in bocca. Premesso ciò, se al contrario stavate aspettando – concedetemi questo etichettare – dell’indiepoprock, questo è un disco che farà al caso vostro, rendendo meno rigido il vostro inverno. Rilassatezza adolescenziale tra Best Coast e Foster The People, chitarrone fluttuanti dei primi Pumpkins (Your Loves Whore, il pezzo meglio riuscito dell’LP, pare un b-side di Gish). Non è un disco per ricercatori, ma un disco che ricerca voi. Semplice.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...