Silent night by Lead to Gold: quando il Natale si fa oscuro

12391406_1720873598149090_919377126157518590_n
Lo spirito delle feste pervade un po’ tutti e ognuno lo percepisce a modo proprio. I Lead to Gold, promettente band siracusana di cui vi abbiamo già parlato in queste pagine, hanno deciso per l’occasione di cimentarsi con un classico natalizio, la nota nenia Silent night – parafrasando il brano The Night Josh Tillman Came to Our Apt. contenuto nell’ultimo album di Father John Misty – rivisitandola secondo il loro peculiare gusto.  Magia o alchimia che sia, i Lead to Gold trasformano il serafico tormentone in un’oscura e visionaria ballata retta su minimali trame electro, echi inquietanti, riverberi, rintocchi da sabba delle streghe e languidi cori, il tutto sulla scia di personalità come Scott Walker e Blixa Bargeld. Più adatta  a una colonna sonora di David Lynch o di Dario Argento che a una cena tra parenti magari un po’ serpenti, la cover del trio siracusano (Sebastiano e Sergio Longo, Giulia Serra) dà prova ancora una volta di elevato e raffinato talento da tenere assolutamente d’occhio.

Marco Salanitri

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...