Per una psicopatologia da classifica – Altri sei strumenti per trovare la musica che fa al caso vostro

altri sei strumenti
Siete stanchi del solito mappazzone propinato dalle radio locali vs. radiofonia nazionale e vi aspettano dieci ore di guida no stop? State cercando musica da tempo disperatamente e non sapete come fare a trovarne di nuova?
Con il precedente articolo (vedi: le migliori fonti) vi ho condotto per mano fino al sito del mitico Scaruffone.
Adesso ci addenteremo nel simpatico mondo degli strumenti di ricerca di musica, così da farvela voi la compilation e non affidarvi a nessun altro!

1) One Noise at Once
Sito che si presenta in una veste prettamente grafica: scegli il genere che più ti aggrada e io ti faccio vedere chi ne fa parte. O viceversa: se ti piace un artista, ti dico i generi che ha toccato nella sua carriera. Interessante ricerca per genere e per generi vicini.
http://everynoise.com/engenremap.html

2) Inflooenz
Simile al precedente, ha un’altra funzione: indicare chi ha influenzato chi. Così da fare un albero genealogico dei possibili padri e dei figli (putativi?). Così scopriamo che se Johnny Cash ha ispirato, tra gli altri, i Social Distortion, è stato a sua volta influenzato da Hank Williams e Woody Guthrie.
http://inflooenz.com/?experiment=1&utm_expid=56185902-5.8HPpmPyaR5K6HvUP9jIt4w.1&utm_referrer=https%3A%2F%2Fwww.google.it

3) AOTY
Album of the year si occupa di rating, attraverso un sistema di voti dati dagli utenti del sito, che poi escono su un year end list aggregate. Così si trova “l’album dell’anno”.
http://www.albumoftheyear.org/

4) Metacritic
Sito di meta-rating, opera una media di tutti i voti usciti sulle varie riviste specializzate, album per album. Questo voto singolo, il metascore, è il voto che vedrete affibbiato al disco che state vedendo in classifica.
Più vario degli altri siti, dato che si occupa anche di film e libri.
http://www.metacritic.com/

5) Mapofmetal.com
Simpatico sito interattivo, grafica accattivante, un sacco di esempi e di collegamenti tra sub-generi del metal. Solo per i fan del genere.
http://mapofmetal.com/

6) Ishkur’s Guide to Electronic Music
Sito interessantissimo con cui sarete in grado di strabiliare gli amici per la bruttezza degli album italo disco e ibiza style che riuscirete a trovare. Oltre a darvi dei sample dei generi individuati, ne ricostruisce una breve storia e collega il genere ad antesignani ed epigoni. Un must per tutta la musica elettronica, anche se un po’ scarno.
http://techno.org/electronic-music-guide/

Enrico Strano

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...