Dopo 9 anni l’atteso ritorno dei Maisie con il doppio disco “Maledette Rockstar”

coniglio pro 02
A 20 anni esatti dall’esordio e a ben 9 dall’ultimo doppio lavoro, Balera Metropolitana, è stato finalmente annunciato l’atteso ritorno dei Maisie con il nuovo doppio  Maledette Rockstar, la cui uscita è prevista per il 19 gennaio 2018.

Una nuova monumentale opera che si preannuncia come il compendio di un ventennio di ricerca illuminata, di contaminazioni ed evoluzoni che hanno portato i Masie ad essere considerati una delle realtà più versatili e poliedriche delle ultime decadi, vero e proprio pilastro della musica indipendente italiana. È la band stessa a dare le coordinate dell’opera definendola un concept album sulla progressiva sparizione delle figure di riferimento storiche, delle icone, dei maestri, delle “Rockstar”, in pratica.

L’anima dei Maisie sono Cinzia La Fauci e Alberto Scotti (entrambi alla guida dell’ormai storica etichetta Snowdonia Dischi), ma la band è da considerarsi piuttosto come un collettivo entro il quale gravitano anche i nomi di Carmen D’Onofrio, Andrea Tich, Luigi Porto, Alberto De Benedetti, Donato Epiro, Emiliano Rubbi, Eugenio Vicedomini, Massimo Palermo, Michele Alessi, Nico Sambo, Serena Tringali, Walter Sguazzin.

Oltre all’ampio organico della band Maledette Rockstar vanterà inoltre una lunga schiera di ospiti (circa settanta) e collaborazioni tra cui Claudio Lugo (Picchio Dal Pozzo), Piotta, Antonio Gramentieri (Sacri Cuori), Ausonio Calò (Le Masque), Vittorio Nistri (Deadburger), Bruno Dorella (Ovo, Ronin, Bachi Da Pietra), Diego Palazzo (Egokid), Dino Draghen e Prete Criminale (Klippa Kloppa), Manitù Rossi (Le Forbici di Manitù), Massimiliano Raffa (Johann Sebastian Punk) e moltissimi altri.
Non ci resta che far partire il countdown in attesa di quella che si prefigura come una delle opere più importanti del 2018.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...