A room full of sparkles – A tribute to Mark Linkous

Oh!Dear Records - A Room Full of Sparkles - a tribute to Mark Linkous - cover

Mark Linkous. Polistrumentista, autore e leader degli Sparklehorse ha vissuto la sua vita sul filo della genialità e, come troppi, pure su quello del dolore e della miseria umorale che ha abbracciato le attitudini di tutta la sua musica e infine lo ha portato al suicidio nel 2010.
Una di quelle menti che inevitabilmente mi fanno pensare a chi come lui è arrivato a misteriosi gesti folli come accadde qualche anno prima a un’altra mente tanto brillante quanto fragile come Elliott Smith, simili nel tentativo di esorcizzare in armonie intensissime e testi metaforici un dolore che alla fine ha preso un violento e insospettabile sopravvento. Continua a leggere

Cesare Basile – U Fujutu su nesci chi fa?

copertina_fuiutu-01-02

Una sostanziosa carriera internazionale fatta di produzioni e collaborazioni importanti ha spinto Cesare Basile a identificarsi come uno dei cantautori e scrittori siciliani più influenti sul panorama musicale contemporaneo. Nel 2015 Tu prenditi l’amore che vuoi e non chiederlo più fu premiato con la Targa Tenco come miglior album dialettale. Il cantautore catanese senza smentire carattere e brillantezza torna con U Fujutu su nesci chi fa? per la Urtovox Records in uscita il 24 febbraio. Un album che dispiega nella cartomanzia dell’uomo la follia che gli appartiene. Continua a leggere

Stromboli – Volume Uno

strombolicopertina

Acquistai Stromboli, la prima uscita discografica in formato cassetta a tiratura limitata per l’appunto di Stromboli, – al secolo Nico Pasquini, già con formazioni quali His Clancyness e Buzz Aldrin – a una Maple Death Night del 2015 a Bologna, serata di concerti organizzata dalla Maple Death Records (etichetta anche del Pasquini), in cui si avvicendarono sul palco dell’AtelierSì alcuni degli artisti dell’entourage del marchio gestito da Jonathan Clancy. Continua a leggere

Iacopo Fedi & The Family Bones – Over the nation

Cabezon Records

Cabezon Records

Arriva dall’ascolano Iacopo Fedi, alle prese con il suo disco d’esordio Over the nation, pubblicato per Cabezon Records. A giudicare dal mood dell’opera, dal sound, dagli arrangiamenti e dal cantato rigorosamente in inglese non lo si potrebbe affermare con sicurezza, potendo tranquillamente passare per un raffinato songwriter inglese o americano. Continua a leggere