Metro Crowd – Self Titled LP (2016)

16237485_610331005821379_1621926997_n

“… Eh, sìssignora sia da una direzione che dall’altra. E che le devo dire, deve controllare il tabellone, vede lì? Per Pantano tra tredici minuti. Per Lodi diciotto. Sìssignora passano sullo stesso binario. Nossignora non penso che possa succedere qualche disastro.” Continua a leggere

Annunci

Piciomolle – Demo 2016

15555231_592834360904377_62045077_o

Per Piciomolle quello di Demo 2016 non può essere altro che l’affresco di una condizione naturale fatta di disagio e degrado. Sì, le parole più abusate e più agguantabili per descrivere il sudiciume che cola dai giri scatarrati di chitarra che si consumano in meno di dieci minuti. Continua a leggere

Iacopo Fedi & The Family Bones – Over the nation

Cabezon Records

Cabezon Records

Arriva dall’ascolano Iacopo Fedi, alle prese con il suo disco d’esordio Over the nation, pubblicato per Cabezon Records. A giudicare dal mood dell’opera, dal sound, dagli arrangiamenti e dal cantato rigorosamente in inglese non lo si potrebbe affermare con sicurezza, potendo tranquillamente passare per un raffinato songwriter inglese o americano. Continua a leggere

Davide Castrogiovanni – Chi ha accecato Polifemo?

(Autoproduzione)

(Autoproduzione)

Cosa succede imbattendosi per la prima volta nell’ascolto di Chi ha accecato Polifemo?, esordio del cantautore agrigentino Davide Castrogiovanni? Si rimane probabilmente sorpresi, colti da un inatteso effetto straniante. Sarà forse per quel senso di giocosa leggerezza che si coglie a primo impatto ma che poi, andando poco più in profondità, rivela inquietudini e riflessioni che proprio solari non sono. Continua a leggere

Vincenzo Di Silvestro – Invisibile la felicità

copertina disco

(Autoproduzione)

Un’annata d’oro questo 2015 per la scena musicale indipendente siciliana, con tanti nomi e altrettanti dischi di prima scelta. E se ancora siete perplessi ci pensa l’opera prima di Vincenzo Di Silvestro, Invisibile la felicità, a fugare ogni dubbio. Un disco fluido e senza tempo, che fa del buongusto e dell’eleganza il suo manifesto. Continua a leggere