Any Other – Silently. Quietly. Going away

(Autoproduzione)

(Bello Records)

Cosa aspettarsi dalla ventunenne Adele Nigro non è difficile scoprirlo dopo 3 anni di Lovecats, (il duo pop/folk fondato con Cecilia Grandi) perché dopo una pausa di riflessione, la cantante veronese decide di non abbandonare la musica ripartendo in solitaria dalla Bello Records e trovando una nuova identità in Any Other. Continua a leggere

Annunci

Vincenzo Di Silvestro – Invisibile la felicità

copertina disco

(Autoproduzione)

Un’annata d’oro questo 2015 per la scena musicale indipendente siciliana, con tanti nomi e altrettanti dischi di prima scelta. E se ancora siete perplessi ci pensa l’opera prima di Vincenzo Di Silvestro, Invisibile la felicità, a fugare ogni dubbio. Un disco fluido e senza tempo, che fa del buongusto e dell’eleganza il suo manifesto. Continua a leggere

Alice Tambourine Lover – Like A Rose

Alice Tambourine Lover - Like A Rose - Copertina_hi-res

(Go Down Records)

Vengono dallo psych-rock degli Alix, Alice Albertazzi (vocals, guitars, foot tambourine, percussions) e Gianfranco Romanelli (dobro resonator guitars) ovvero gli Alice Tambourine Lover.

Like A Rose è il loro terzo album, uscito il 21 giugno 2015 per Go Down Records. Difficile non notarlo sin dal primo ascolto. Il cantato della Albertazzi, che ricongiunge il nostro spirito alla cara PJ Harvey, scivola morbido tra le corde del dobro, vellutato come una rosa. Senza troppi virtuosismi, minimale quanto basta per creare una sensazione eterea e caratterizzato da un fil rouge blues che si rifà al precedente Star Rovers. Un’introspezione data dalla dimensione bluegrass delle ritmiche e un suono magnetico inciso dai riff electro. Le chitarre resofoniche fondono un suono d’impatto, una vibrazione unica dai riverberi lontani che conferiscono un timbro ora hawaiiano ora country. Continua a leggere

Mauro Ermanno Giovanardi – Il Mio Stile

018. Mauro Ermanno Giovanardi_Il Mio Stile_fotografia di silva rotelli

(Produzioni Fuorivia – EGEA)

“Sono come mi vedi, nutro i miei sogni e non mostro i pugni per dire Esisto anch’io”: Monsieur Joe si mostra in tutto il suo splendore e autenticità. Intimismo, autocoscienza, cicatrici, Frank Sinatra e sigarette.

Malinconico, recitativo e di commovente intensità, Il Mio Stile è il nuovo album di Mauro Ermanno Giovanardi, uscito il 20 aprile scorso. Prodotto da Produzioni Fuorivia e distribuito da EGEA, è un prezioso e raro cofanetto di musica e versi avvolto in un elegante packaging che profuma di carta da parati francese. Undici tracce immerse in un sound retrò da club newyorkese intrecciato alla chanson française e che riconducono sinesteticamente ad una pellicola cinematografica. Continua a leggere

Nazario Di Liberto – All waste town

1530400_10152715816674598_1529963962783175079_n

(Irma Records)

No signori, Nazario Di Liberto non arriva da Bristol né da New York, seppur i connotati sonori e il largo respiro di questo bellissimo All waste town non lascerebbero dubbi in merito. Arriva invece dalla prolifica Sicilia e, manco a dirlo, proprio da Palermo, capoluogo che da qualche anno detiene nell’isola un primato indiscusso per quantità e qualità di artisti sfornati. Continua a leggere

Sofia Brunetta – Former

Sofia_Brunetta_FORMER_cover

(Piccola Bottega Popolare – Audioglobe)

Dopo i Lola and the Lovers, Sofia Brunetta ritorna sulla scena con un album solista, Former, uscito il 9 giugno per Piccola Bottega Popolare e Audioglobe. Nasce da una evoluzione artistica e personale dell’artista e si veste di motivi danzerecci, intimi e di desiderio di essere trasportati da qualche parte. E la musicista salentina riesce a condurci, come su un tapis volant, in un mondo fatto di foglie, risonanze 60s e briose, coriandoli e talvolta dalle scene deliziosamente bizzarre ed estrose. Foglie, foglie multicolor a terra dappertutto! Continua a leggere

La Governante – La nouvelle stupèfiante

La-Nouvelle-Stupéfiante

(La Fabbrica)

Un percorso straordinario quello condotto a passi da gigante da La Governante in poco meno di due anni, ovvero da Salvatore Micalizio (voce, synth), Daniele “Kiodo” Ricca (chitarra, synth), Sergio Longo (batteria, beat) e Maurizio “Barabba” Carrabino (basso, synth bass). Dalla primissima apparizione pubblica a Indie Concept 2013, noto contest catanese che la band non vinse ma la cui esibizione lasciò il segno, al primo ep, pochi mesi dopo, che non fece in tempo ad arrivare sugli scaffali, trasformatosi rapidamente in questo primo folgorante disco d’esordio, La nouvelle stupèfiante, pubblicato per La Fabbrica. La Sicilia colpisce ancora e per una volta a far parlare di sé non è Palermo, da anni ormai egemone sulla scena regionale, ma Siracusa. Continua a leggere

Ryley Walker – Primrose Green

DOC101

(Dead Ocean)

Sgombriamo subito il campo da un’ipotesi: il nuovo disco di Ryley Walker di nuovo non ha nulla; esce nel 2015, ma avrebbe potuto uscire tranquillamente quarant’anni fa e non sarebbe sembrato affatto fuori luogo. Se alla musica chiedete contemporaneità, sorpresa, innovazione, vi suggerisco quindi di non prestare attenzione a questa pubblicazione. Se, invece, ritenete questi elementi importanti ma secondari, vi prego di dare un ascolto a Primrose Green. Il motivo sarà presto detto. Continua a leggere

Alessio Bondì – Sfardo

A.Bondì_Sfardo_Cover

(Malintenti Dischi)

Alessio Bondì, volto nuovo della scena palermitana è il cantautore che mancava, in una veste folk, vicina ad un teatro popolare giocoso che si fa strada e si fa sentire dai vicoli bruciati dal sole, tesa a riabbracciare la musicalità siciliana: storie semplici che celano in realtà tuffi fantastici e inaspettati.

Sfardo è stato realizzato da Malintenti Dischi e 800a Records con la collaborazione di Ferdinando Piccoli (Waines) Salvo Compagno (Akkura, Mario Incudine) e Serena Ganci (Iotatola). Continua a leggere