Patrizia Laquidara live @MA: così vi canto il mondo

Entra sul palco del MA a piedi nudi Patrizia Laquidara, come una presenza che si manifesta lieve e improvvisa, carica di fascino, grazia, eleganza, magnetismo. Un fisico slanciato e longilineo, da vera danzatrice (qual è stata in passato), lo si evince chiaramente dalle movenze leggere e aggraziate. Arriva dal Veneto ma nelle sue vene scorre sangue per metà nordico (madre veneta) e per metà siciliano (padre catanese), vi ricorda per caso qualcuno? Sì, proprio la Cantantessa, che non a caso l’ha di recente definita il suo “contraltare nordico”. Continua a leggere