Il ponte delle spie – Steven Spielberg (2015)

12507030_10209054048335399_749107861_n
L’ultimo film di Spielberg pone un immediato confronto con American sniper di Eastwood, a proposito di americanismo e di leadership come “moral guidance”. Che Il ponte delle spie sia un film che prosegue felicemente il percorso tracciato dal cinema classico americano non credo sia oggetto di discussione. Così come il fatto che pur basandosi su eventi reali (ribaditi all’inizio e alla fine del film), la mano Spielberghiana trasforma il materiale documentaristico in favola dalla forte connotazione morale. Continua a leggere