Playblack – Rinascimento rap: la nuova scena losangelina tra arte, letteratura ed esistenzialismo

kendrick
Ce li ricordiamo ancora con la bandana in testa e i “colori” delle gang addosso, a bordo di minacciose Cadillac nere e col ferro nascosto nei calzoni a scorrazzare lungo Crenshaw Boulevard, i padrini del gangsta rap, quelli tipo Ice Cube/Doughboy in Boyz n the Hood di John Singleton, A.D. 1991, per intenderci. Continua a leggere