Il Club – Pablo Larrain (2015)

A021_C013_0722KA
IN LIMBO

“Ma quando si abita in una prigione senza sbarre, la cosa peggiore è che non si ha nemmeno coscienza degli schermi che ci nascondono l’orizzonte; erravo attraverso una fitta nebbia e la credevo trasparente. Delle cose che mi sfuggivano non intravvedevo nemmeno l’esistenza”. (Simone De Beauvoir)

Bisogna guardare Il club in lingua originale. Le parti parlate sono in realtà cantate come un salmo responsoriale, una litania. Continua a leggere

Annunci