Vogghiu cantari e darimi bontempu: Matilde Politi e Simona Di Gregorio live @ Palestra Lupo

12141610_10153706233623470_6989651356621775801_n

Musica come luogo, memoria, suggestione, scrigno che preserva dall’oblio. Era così un tempo, quando la storia di un popolo passava in forma di canto, ritmo, danza di voce in voce, di corpo in corpo, col suo carico di identità e tradizione da custodire, tramandare, arricchire. Un patrimonio come un tesoro sommerso e palpitante, nascosto tra le pieghe di una Sicilia tutta da riscoprire. Continua a leggere